Metodi e sistemi per roulette
Hako Srl – Lo sai che hanno inventato dei metodi per roulette efficaci e vincenti? Sai che puoi vincere alle slot subito? Clicca qui e leggi i nostri articoli!
aams aams logo 18 + Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente. Il gioco è vietato ai minori di anni 18. Probabilità di vincita
Posted by admin On gennaio - 17 - 2014

Metodi per battere la roulette: il Sistema Ariele

Tra i più rapidi e veloci metodi  per battere la roulette vi è il sistema Ariele. Tale metodo si basa su delle osservazioni statistiche effettuate da alcuni giocatori che mettendo in pratica hanno avuto modo di appurare che su 37 numeri ce ne sono 24 che escono più spesso rispetto agli altri 13.

Il sistema Ariele è certamente uno dei migliori metodi per battere la roulette ma è rischioso e applicandolo si può perdere parecchio.

Tenendo bene a mente questa caratteristica negativa possiamo ora vedere nel dettaglio come funziona il sistema Ariele.

Tutto ruota intorno a due regole base, semplicissime da applicare nel caso concreto, bisogna innanzitutto puntare un gettone su due colonne ( un gettone a colonna), in caso di vincita raddoppiamo il gettone e continueremo a giocare dimezzando la quantità vinta, invece (seconda regola) in caso di perdita dovremo raddoppiare i gettoni alla puntata successiva.

Praticamente funziona in questo modo, se inizialmente abbiamo puntato 4 gettoni e abbiamo perso, al turno successivo punteremo 8 gettoni . Se invece abbiamo vinto con la puntata iniziale ( che ricordiamolo era costituita di 4 gettoni) allora al nuovo giro punteremo la  metà della stessa ovvero due gettoni.

Il sistema Ariele è tra i metodi per battere la roulette che ci garantisce di uscire dalla roulette pari quando le puntate che ci hanno consentito di vincere sono uguali a quelle che ci hanno causato una perdita.

Le probabilità di vincita del sistema Ariele sono più alte di tutti gli altri metodi del ben 66%, questo perché puntando su due colonne la percentuale si raddoppia.

Posted by admin On novembre - 27 - 2013

La magia dei sette cavalli tra i metodi vincenti alla roulette.

Oggi tra i vari metodi vincenti alla roulette ho deciso di parlarvi del metodo dei 7 cavalli. Il metodo dei sette cavalli è rischioso ma in caso di vincita garantisce un bel guadagno e poi è un metodo anche un po’ magico, come il numero che lo contraddistingue, il sette appunto, che da sempre è considerato il numero magico per eccellenza.

Allora vediamo insieme come sfruttare questa magia!

Innanzitutto dobbiamo osservare ben quindici giri di roulette e memorizzare o appuntare i numeri che ad ogni giro vengono estratti. Con questa metodologia avremo un quadro chiaro e definito della situazione, sapremo infatti quali sono i numeri che sono usciti più volte e quali invece sono usciti raramente o addirittura mai. A questo punto sceglieremo i numeri che sono usciti più volte e sulla base degli stessi giocheremo i nostri sette cavalli puntando per 36 colpi sui cavalli.

I metodi vincenti alla roulette seguono tutti una logica statistica e il metodo dei sette cavalli non fa eccezione. Puntando 36 colpi sui cavalli la nostra probabilità di vincita sarà pari al 38% e sappiamo bene che percentuali di questo tipo non sono facili da ottenere con nessuno dei metodi roulette.

Questa percentuale si raggiunge poiché con il metodo dei sette cavalli giochiamo 14 numeri (i cavalli sono coppie di numeri!!!) su un totale di 37, ecco spiegata la percentuale di vincita del 38%.

Fondamentale per la buona riuscita di questo metodo e utilizzare gli stessi sette cavalli per 36 colpi, non modificate la combinazione, farlo renderebbe vana tutta la strategia. Terminata la serie da 36 possiamo ricominciare il tutto oppure ritirare la vincita e tornarcene a casa con un bel gruzzoletto.

Ricordatevi che i metodi vincenti alla roulette sono quelli che garantiscono un equilibrio tra uscite ed entrate ed il metodo dei sette cavalli non fa eccezione.

Posted by admin On novembre - 2 - 2013

La strategia del neofita: gli Orfanelli.

I metodi per giocare alla roulette sono tantissimi e se vi avvicinate per la prima volta a questo affascinante gioco vi consigliamo di utilizzare la strategia degli Orfanelli, ovvero la strategia in assoluto più semplice, l’unica cosa da fare quando applichiamo questo metodo è ricordarsi di puntare sui numeri Orfanelli.

Chi sono i numeri orfanelli?

Appartengono al gruppo dei numeri orfanelli: 1 pieno e le coppie 6-9, 14-17, 17-20, 31-34. Per utilizzare la strategia degli orfanelli dobbiamo puntare 1 pezzo su ciascuna coppia e un pezzo sull’1 in questo modo andremo a coprire il 22% del tavolo della roulette utilizzando solo 5 pezzi per giocata.

Utilizzando questa strategia se la nostra amata/odiata pallina si fermerà su una delle nostre coppie vinceremo 13 pezzi mentre se si fermerà sul numero 1 avremo una vincita netta di 31 pezzi.

Possiamo anche potenziare il metodo degli orfanelli, per farlo anziché puntare sulla coppia punteremo sul numero singolo e in caso di estrazione la nostra vincita sarà pari a 28 pezzi!

Questo sistema può essere applicato a qualsiasi tipo di roulette, anche se è più semplice vincere alla roulette francese anziché a quella americana, dove oltre lo zero esiste il doppio zero e quindi il vantaggio del banco è superiore.

Se si sceglie di utilizzare il metodo degli Orfanelli alla roulette francese vi ricordiamo che solitamente questa ha tra le opzioni del menù a scomparsa la scelta “Orphelins”.

Come sempre, a ancor di più se è la prima volta che giocate alla roulette, vi consigliamo, prima di utilizzare la strategia degli orfanelli o qualsiasi altra strategia sulle roulette a pagamento, di fare esperienza con le roulette online gratuite, così da poter decidere se ci piace giocare alla roulette e, nel caso di risposta affermativa, la nostra strategia preferita.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi